Astro del ciel - La nascita di una Christmas Carol

Silenzioso Chapel Notte

Nel 1792, Joseph Mohr nacque in meno abbienti circostanze nella città austriaca di Salisburgo. Sua madre era sposato e suo padre l'aveva abbandonata prima della nascita di Joseph. Sua madre ha lavorato duramente per assicurarsi che il suo figlio ha ricevuto una buona educazione, e presto un sacerdote locale ha preso sotto la sua ala Mohr. Il sacerdote ha incoraggiato talento musicale naturale di Mohr e fatto in modo che ha ricevuto una formazione. Mohr ha studiato in un monastero Benedettino di partenza nel 1808, ha iniziato la scuola Seminario nel 1811, e dal 1815 era stato ordinato sacerdote.

Nel 1816, Mohr lavorava come assistente parroco nella città di Mariapfarr, a 75 miglia a sud di Salisburgo. Durante il suo tempo là, scrive una poesia che descrive la nascita del bambino Gesù. Deposita la poesia via con le sue cose e prosegue sulle sue funzioni presso la chiesa. L'anno seguente, povero lui forze sanitarie per tornare a Salisburgo. Mohr recupera e nel 1818 prende un altro lavoro come sacerdote assistente presso la Chiesa di San Nicola a Oberndorf, Austria, una piccola cittadina a circa 10 miglia a nord di Salisburgo.

Ispirazione

Nel 19 ° secolo, i gruppi di musicisti e attori viaggerebbero di città in città nelle Alpi austriache che danno spettacoli in varie chiese durante il periodo natalizio. Il 23 dicembre 1818, sono venuti alla Chiesa di San Nicola a Oberndorf. Dovevano dare un gioco reenacting la storia della nascita di Cristo, come ha detto nei primi capitoli dei libri di Matteo e Luca. Purtroppo, l'organo della chiesa non funzionava e non sarebbe stata riparata fino a dopo Natale. A causa di questo, gli attori hanno dato la loro performance quella sera in una casa privata.

incandescente neve coperto villaggio

Josef Mohr è stato toccato in modo speciale quella notte dalla performance. Dopo la funzione religiosa era finita, Mohr ha preso una passeggiata in città per un po ', invece di camminare dritto a casa, in modo che potesse riflettere su ciò che aveva sentito durante la performance. Il suo cammino lo ha preso su una collina dove si trovava per un attimo a prendere in una vista di tutta la sua città.

Mohr guardò in città coperta di neve tranquilla. Prendendo nel silenzio della scena incandescente, i suoi pensieri vagavano per una poesia che aveva scritto due anni prima. La sua poesia è stata scritta sugli angeli che annunciano la nascita di Gesù ai pastori su una collina come detto nel libro di Luca. Pensava quelle parole potrebbe fare per una buona Christmas Carol per il coro della sua chiesa per cantare la sera seguente al loro servizio la vigilia di Natale.

Il suo unico dilemma era trovare musica per impostare la sua poesia a. Così la mattina dopo Mohr ha incontrato il suo organista di chiesa, Franz Xaver Gruber, per vedere ciò che i due potrebbero creare insieme. Gruber non ha avuto una enorme quantità di tempo a venire con una melodia adatta. E mentre l'organo è stato rotto, qualsiasi melodia dovrebbe essere riprodotti su una chitarra. Da quella notte, i due avevano costituito una splendida cornice musicale per la poesia di Mohr. Non è molto più importante per loro che il loro organo non funzionava. Ora avevano un Carol di Natale che era proprio come muoversi senza di essa.

Quella vigilia di Natale, la congregazione Oberndorg sentito Mohr e Gruber cantano il loro nuovo carol con l'accompagnamento della chitarra di Gruber.

Un punteggio autografata da Mohr è stato scoperto nel 1995, cita la data di creazione del testo. In basso a sinistra l'immagine qui sotto è scritto: Text von Joseph Mohr. E 'il più antico manoscritto conosciuto di "Silent Night".

Silent Night Copy_Signed da Joseph Mohr Copia di composizione originale per "Silent Night"
da Joseph Mohr e Franz Xaver Gruber (24 Dicembre 1818)
photo credit: Silent Associazione Notte

Dopo Natale, l'organaro noto, Karl Mauracher, arrivato a Oberndorf per riparare l'organo nella chiesa di San Nicola. Quando Mauracher aveva finito il suo lavoro, fece un passo indietro per lasciare Gruber testare l'organo appena riparato lui stesso. Gruber si sedette all'organo. La prima canzone ha giocato è stato il semplice melodia che aveva scritto settimane prima per la poesia di Mohr. Mauracher era profondamente impressionato, e ha preso le copie della musica e le parole di "Silent Night" torna al suo villaggio alpino di Kapfing. Lì, due famiglie famosi cantanti, i Rainers ei Straßers, sentito per se stessi, per la prima volta. Affascinato accuratamente dal canto loro, entrambi i gruppi inclusi nel loro cantate di Natale.

La famiglia Strasser avrebbe continuato a diffondere il canto natalizio in tutta Europa del Nord. Nel 1834 si sono esibiti "Silent Night" per il re Federico Guglielmo IV di Prussia. Dopo aver sentito che, ordinò sua cattedrale coro a cantare ogni vigilia di Natale da allora.

Venti anni dopo che è stato scritto, la famiglia Rainer ha portato la canzone per gli Stati Uniti, cantarla (in tedesco) al Alexander Hamilton Monumento al di fuori della chiesa della Trinità a New York City.

Nel 1863, quasi 50 anni dopo la prima canzone era stato creato, "Silent Night" è stato tradotto in inglese, sia per Jane Campbell o John Young. Otto anni dopo che la versione inglese ha fatto la sua strada in Charles Hutchin Domenica Scuola Hymnal. Da allora in poi è stata cantata in innumerevoli chiese in tutta l'America ogni Natale.

Worldwide Reach

"Silent Night" è stato tradotto in più di 140 lingue. Rimane uno dei più famosi canti natalizi nel mondo di oggi. Nel 2011 il Silent Night Carol è stato aggiunto alla lista UNESCO del patrimonio culturale immateriali.

Alla mia propria chiesa in una piccola città in America, noi mi ricordo tutti cantando "Silent Night" insieme come abbiamo tenuto le candele alla fine di ogni servizio vigilia di Natale. Questo è ancora un momento toccante quando torneremo alla nostra città ogni anno per il Natale.



Astro del ciel

Astro del ciel, Pargol divin,
mite Agnello Redentor!
Tu che i Vati da lungi sognar,
Tu che angeliche voci nunziar,
luce dona alle genti
pace infondi nei cuor!
luce dona alle genti,
pace infondi nei cuor!

Astro del ciel, Pargol divin,
mite Agnello Redentor!
Tu di stirpe regale decor,
Tu virgineo, mistico fior,
luce dona alle genti,
pace infondi nei cuor!
luce dona alle genti,
pace infondi nei cuor!

Astro del ciel, Pargol divin,
mite Agnello Redentor!
Tu disceso a scontare l'error,
Tu sol nato a parlare d'amor,
luce dona alle menti,
pace infondi nei cuor!
luce dona alle genti,
pace infondi nei cuor!


Fonti:
  Silent Night Association



Welcome new readers!

In a hope to share any interesting historical stories I come across in the future I will be writing and posting articles whenever I can. Hopefully quite often.

I'll also be keeping you up to date on any good reads I come across in the Recommended section.

Looking for something in particular? Find it more quickly on the Search page.

And here is a complete list of all articles since the beginning.

Recent Articles

H. G. Wells Portrate

"It is possible to believe that all the past is but the beginning of a beginning, and that all that is and has been is but the twilight of the dawn."

~

The Discovery of the Future

Share



Silent Night – The Birth of a Christmas Carol

0 Comments:



Leave a Comment

Your email address will not be published.